Giocando si impara: come costruire un clima inclusivo

Se vuoi stabilire un rapporto di fiducia con qualcuno, devi dargli spazio e non sottrarglielo (M. Sclavi)

 

Facilitare un clima inclusivo in cui ciascuno possa sentirsi accolto è un presupposto indispensabile in ogni processo educativo.

Questo percorso, riferibile all’Experiential Learning Model della Findhorn Foundation, incoraggia i partecipanti a mettersi in relazione con l’altro in un clima di progressiva apertura e fiducia reciproca, per promuovere la gioiosa costruzione di un gruppo coeso e collaborativo in cui ogni diversità possa diventare una risorsa per tutti.

Con una visione olistica, le attività proposte permetteranno di sperimentarsi e di incontrare l’altro, in un’atmosfera libera da pregiudizi. 

 

Le proposte, adattate ad ogni singolo gruppo, prevedono un progressivo coinvolgimento con:

  • giochi di apertura
  • giochi di esplorazione
  • giochi di fiducia
  • giochi sulla sintonia di gruppo
  • giochi di mediazione/facilitazione dei conflitti
  • integrazione e condivisione dell'esperienza

 

Docenti ed educatori potranno sperimentare direttamente attività riproponibili in classe, regalandosi uno spazio gioioso di formazione personale.

Il percorso è particolarmente indicato anche per facilitare relazioni collaborative nei gruppi di lavoro.

 

Si richiede un abbigliamento comodo e disponibilità a mettersi in gioco.

 

Si consigliano un minimo di 10 ore di formazione, suddivise in sessioni temporalmente vicine.

 

 


Materiali del corso

 

Richiedi maggiori informazioni

 

Ulteriori approfondimenti sono disponibili qui nelle RISORSE e nel sito di Scintille.it.